Network

Di seguito presentiamo le più importanti piattaforme internazionali di booking che abbiamo accuratamente scelto in base alla qualità, al livello di servizio offerto, al tipo di utenza e valutando attentamente le norme e le condizioni che le regolano. Ognuna di queste piattaforme interagisce con circuiti internazionali ad esse convenzionate creando di fatto una rete che vanta oltre 8.000 siti dedicati alle locazioni per brevi periodi identificate con il nome di short-lets o short-lettings. I seguenti siti non prevedono costi di iscrizione o per la pubblicazione degli annunci e non richiedono abbonamenti ma applicano una commissione (che varia a seconda della piattaforma) sull’importo di ogni prenotazione ricevuta.

  • Airbnb

    Sito americano, lanciato nell’ottobre 2007 e attivo in oltre 190 paesi. Tra i più usati e in voga, si differenzia per essere una vera e propria community.

  • Wimdu

    Sito tedesco, lanciato nel marzo 2011 che conta oltre 300.000 offerte in più di 100 paesi, divenuto una delle principali piattaforme per l’affitto di alloggi privati.

  • HouseTrip

    Sito inglese, lanciato nel 2010 che conta più di 300.000 offerte tra 20.000 diverse destinazioni. Senz’altro una delle realtà più importanti del mercato.

  • Case Vacanza

    Sito italiano, lanciato nel 2013 che gode di un vasto circuito nazionale e internazionale per la diffusione degli annunci in particolare in Croazia, Spagna e Francia.

  • Booking

    Il circuito più usato per le prenotazioni online, con base negli Stati Uniti, attivo dal 1996 che conta Oltre 610.000 offerte tra hotel e sistemazioni private.

  • Villas

    Sito gemello di Booking, offre oltre 252.000 appartamenti da tutto il mondo e a differenza di Booking raccoglie annunci di case e appartamenti per vacanze.

  • Travel Rent

    Sito russo, lanciato nel 2011, si appoggia ad un vasto circuito nazionale e internazionale e offre 30.000 appartamenti e sistemazioni sparse nel mondo.

  • FlipKey

    Sito americano collegato al noto circuito internazionale di TripAdvisor, conta ad oggi oltre 300.000 sistemazioni e appartamenti in tutto il mondo.

  • BB Planet

    Sito italiano, ad oggi vanta oltre 13.500 tra Alberghi, B&B, Case Vacanza, Appartamenti Residence e Agriturismi in oltre 3.000 località italiane.

  • VRBO

    Sito americano della famiglia HomeAway, tra i più usati al mondo e ad oggi vanta la pubblicazione di oltre 1.000.000 di sistemazioni sparse in tutto il mondo.

  • Tripwell

    Sito svedese, lanciato nei primi anni del 2000, è noto per essere particolarmente apprezzato in tutto il nord Europa ed è convenzionato con numerosi circuiti.

  • Atraveo

    Sito tedesco, attivo dai primi anni del 2000, meno accattivante graficamente ma di sicuro uno dei maggiori punti di riferimento per la Germania e l’Austria.

  • Roomorama

    Sito americano, lanciato nel 2008, molto amato negli Stati Uniti e usato principalmente per le prenotazioni dei viaggi e pernottamenti nelle capitali europee.

  • 9Flats

    Sito tedesco, lanciato nel febbraio 2010, è un mercato on-line di affitti di alloggi privati ed è stato a lungo definito il competitor europeo di Airbnb.

  • e-Domizil

    Sito tedesco, lanciato nei primi anni del 2000, conta più di 450.000 offerte ed è particolarmente utilizzato e diffuso in Germania, Austria, Svizzera e Polonia.

  • TripAdvisor

    È un portale web di viaggi, noto per pubblicare le recensioni degli utenti, offre oltre 200.000 sistemazioni e più di 30.000 destinazioni diverse nel mondo.

  • Expedia

    Proprietario di TripAdvisor è senza dubbio uno dei circuiti internazionali di booking maggiormente usati e presenti da lunghissimo tempo sul mercato.

  • HostelWorld

    Tra i primi al mondo per la prenotazione di ostelli. Promuove inoltre appartamenti e B&B, attualmente include 24.000 strutture ricettive in più di 180 paesi.

  • Vacasol

    Sito danese, attivo dal 2007 e rivolto principalmente ai turisti provenienti dal nord Europa. Ad oggi conta oltre 17.000 case vacanze in tutto il mondo.

Siamo sempre alla ricerca di nuove piattaforme di booking e la lista è in costante aggiornamento. Se hai avuto un’esperienza positiva con un circuito di booking da noi non precedentemente menzionato, inviaci una mail con i dettagli del servizio, saremo lieti di sottoporre all’attenzione dei nostri esperti la tua segnalazione.

Iscriviti gratuitamente al portale de La Casa che Avanza, rimani sempre aggiornato sulla normativa e gli adempimenti fiscali che regolano il settore degli affitti brevi. Clicca qui e iscriviti!